Condividi:

Abbiamo assistito ieri all’arrivo degli artisti in gara al settantaduesimo festival di Sanremo che come ogni anno hanno sfilato sul green carpet del festival. Avete visto i look? Che cosa ne pensate? Vediamoli e commentiamoli insieme!

Sanremo Look da Green Carpet tra eleganza ed eccessi

Anche se può sfuggire ai più distratti l’ingresso sul green carpet può raccontare già molto degli stili scelti dagli artisti per affrontare il festival.

Look senza dubbio hollywoodiano per Veronica Lucchesi e Dario Mangiaracina de La Rappresentante di Lista. Un total look firmato per loro da Moschino.

Tra i più giovani Sangiovanni debutta con un look di Diesel e Ana Mena con uno short Giorgio Armani.

Le Vibrazioni scelgono il nero e l’antracite negli abiti di Gaëlle Paris che assecondano la loro anima rock non tralasciando l’eleganza.

 Aka 7even in Stella McCartneyMichele Bravi in Roberto Cavalli disegnato da Fausto PuglisiHighsnob e Hu con un trench in vinile di CHB di Christian Boaro.

Sanremo Look da Green Carpet i migliori per me

Elisa torna a Sanremo dopo più di vent’anni e lo fa scegliendo creazioni di Pierpaolo Piccioli per Valentino. Incantevole ieri sera, quasi eterea in un abito-cappa bianco candido con mantello e guanti.

Impeccabile Emma con un look monocromatico panna con dettagli oro. Cappotto doppiopetto firmato Gucci e pantaloni a zampa di elefante.

Meraviglioso per me Achille Lauro in Gucci. Un minimal che sicuramente saprà poi stupirci sul palco.

Altri look

Michele Bravi si presenta con Il tartan by Cavalli mentre Irama punta sulla pelle di Ginvenchy.

Per i miei gusti un pò too match la camicia fucsia scelta da Aka7ven. Too Match anche D’Amico con sneakers fluo.

Look oversize per Mahmood e Blanco Balenciaga per il primo, The Attico per il secondo.

Completo maschile per Giusy Ferreri elegantissima in Philp Plein.

Sanremo Look da Green Carpet questi quelli che abbiamo notato noi e voi?

Ditecelo sui social